CENTRO
VISTI
PER L'ITALIA SEDE DI EKATERINBURG
Ekaterinburg,
Belinskogo , 32
Telefono:
+7 (343) 355-61-00
Scegliete la vostra filiale:

Ekaterinburg

Benvenuti nel sito del Centro Visti per l’Italia VMS sede di Ekaterinburg.

In questo sito troverete tutte le informazioni per preparare in breve tempo i documenti necessari per richiedere un visto per l’Italia.

Con decorrenza dal 14 settembre 2015 tutti i richiedenti un visto dovranno presentarsi personalmente per il rilevamento delle impronte digitali.

Per usufruire dell’assistenza del Centro Visti per l’Italia VMS sede di Ekaterinburg e presentare i documenti è necessario fissare un appuntamento. L’appuntamento può essere fissato chiamando il call-center VMS oppure attraverso il nostro sito internet (al seguente link: “Fissare un appuntamento”)

Durante il periodo estivo, dato l’elevato numero di richieste di visti presentate al Consolato Generale d’Italia, si consiglia di presentare i documenti con un congruo anticipo.

Gentili Clienti!
Сon decorrenza dal 15 febbraio la tariffa consolare per il visto di studio di tipo D sarà pari di euro 50 per ogni richiesta di visto

Il costo dei servizi del Centro Visti per l’Italia VMS, per ogni passaporto consegnato, è di Euro 29,50, pari a Rubli Russi 2000 (piu 850 rubli per il servizio di corriere) per ciascun passaporto consegnato.

Il pagamento dei diritti consolari e dei servizi del Centro Visti si effettua presso Banca Intesa al termine di un preventivo controllo della documentazione del richiedente effettuata dal personale incaricato (il pagamento si effettua SOLO IN CONTANTI).

Qualora desideriate ricevere il vostro passaporto a casa, in ufficio od in altro luogo, potete richiedere il servizio di corriere espresso.

Nel caso desideriate stipulare la polizza assicurativa presso il Centro Visti VMS il pagamento va effettuato il giorno della presentazione dei documenti.

I richiedenti possono contattare VMS all’indirizzo di posta elettronica dedicato ekb@italyvms.ru per qualsiasi richiesta di informazioni relativa ai tipo di visto, alla documentazione richiesta, alla procedura per fare domanda di visto, a come raggiungere il centro richiesta visti VMS.

 Gentili clienti!
Possono presentare i documenti di richiesta del visto:
- il richiedente personalmente;
- uno dei membri della famiglia, con i documenti attestanti la parentela (certificato di nascita, certificato di matrimonio) in originale più una copia.
- le persone delegate, con relativa delega notarile, nel caso il richiedente abiti in un’altra città.
- in caso di richiesta di un visto per affari, ovvero di un visto di transito, i documenti possono essere presentati anche dagli impiegati della società, muniti di delega rilasciata dal rappresentante legale (su carta intestata con il timbro e la firma del titolare).

Attenzione: I cittadini registrati a San Pietroburgo, Murmansk, Arkhangelsk, Vologda, Velikiy Novgorod, Pskov e nelle relative province, compresa la Repubblica di Karelia, devono presentare le richieste per il visto d’ingresso in Italia presso il Centro Visti per l’Italia VMS a San Pietroburgo!

Potete anche rivolgervi ai filiali del Centro visti ad ArkhangelskPetrozavodsk e Pskov.

Per visualizzare la mappa e informationi dei contatti  cliccare su questo link.