Home page  >  Garanzie finanziarie

Garanzie finanziarie

Il cittadino straniero che intende fare ingresso nel territorio italiano, o nello Spazio Schengen, deve disporre di mezzi finanziari che possano garantire il proprio sostentamento durante il soggiorno previsto. La disponibilità dei mezzi finanziari di sostentamento è considerato, dunque, uno dei presupposti indispensabili per l’ingresso nello Spazio Schengen.

La somma della garanzia finanziaria richiesta per recarsi in Italia è calcolata sulla base dei parametri approvati dal Ministero dell’Interno italiano (tabella in seguito) e non include i costi dei biglietti di viaggio e dell’alloggio.

A titolo di garanzie finanziarie possono essere presentati uno dei seguenti documenti:

originale dell’estratto conto del richiedente stesso con transazioni negli ultimi 3 mesi  e con il timbro e la firma del funzionario autorizzato della persona che richiede il visto (in qualsiasi valuta). L’estratto conto ha una validità massima di 1 mese;

fidejussione bancaria oppure, in alternativa, la polizza fidejussoria, in copia sottoscritta dell’invitante.

 
Il sostegno economico in favore di terzi persone è possibile SOLO per i minorenni dai genitori. Bisogna presentare i seguenti documenti per confermare Il sostegno economico:

1. garanzie finanziarie di genitore/e;

2. i documenti attestanti la parentela (il certificato di nascita (originale+fotocopia). Nel caso in cui il proprio cognome fosse cambiato, devono essere forniti ulteriori documenti giustificativi (ad esempio: il certificato di matrimonio o il certificato attestante la modifica del cognome);

3. lettera di sostegno economico da parte del genitore in italiano oppure in inglese.

4. i biglietti di andata e ritorno per i genitore/i ed il minorenne;

5. una conferma di un alloggio condiviso con il minorenne durante il viaggio;

6. se solo un minorenne ha bisogno di un visto (genitore / -i  ha già un visto Schengen valido), vanno forniti anche:
- passaporto internazionale di genitore/-i in originale;
- la prima pagina del passaporto internazionale del genitore riportante i dati personali;
- una copia del visto valido di genitore/-i.

Attenzione! Se un minore è accompagnato nel viaggio da uno dei genitori, solo questo genitore può essere uno sponsor. Se un minore viaggia senza genitori o è accompagnato da entrambi i genitori, uno dei suoi genitori può essere uno sponsor.

 

Le garanzie finanziarie possono essere fornite in rubli, dollari e sterline sulla base dei tassi di cambio dell’euro.

Risorse finanziarie necessarie per l’ingresso ed il soggiorno sul territorio italiano (in euro)

 

 

Durata del viaggio Un partecipante Ognuno del gruppo (2 o più)
1-5 giorni: quota fissa complessiva 269,60 212,81
6-10 giorni: quota a persona giornaliera 44,93 26,33
11-20 giorni: quota fissa + quota giornaliera a persona 51,64
36,67
25,82
22,21
 piu’ di 20 giorni: quota fissa + quota giornaliera a persona 206,58
27,89
118,79
17,04

*Come calcolare? Per il viaggio di 15 giorni: 51,64 (quota fissa) + 36,67 * 15 = 601,69 euro.

I seguenti documenti non possono essere presentati come garanzia finanziaria: certificato di 2NDFL, certificato del cambio di valuta, denaro contante o estratto del conto corrente bancario senza il timbro e la firma del funzionario autorizzato. Un’eccezione a quanto sopra viene applicata se l’estratto del conto corrente bancario presentato è rilasciato dalla banca Tinkoff, Alfa-Bank, Sberbank, VTB ovvero in caso di estratto del conto corrente elettronico ottenuto da filiali di banche che non sono presenti sul territorio della Federazione Russa.