Informazioni importanti

Possono presentare i documenti per la domanda di visto al Centro Visti per l’Italia di San Pietroburgo i cittadini russi con registrazione permanente nelle regioni di Arkhangelskaya, Vologodskaya, Leningradskaya, Murmanskaya, Novgorodskaya, Pskovskaya, inclusa la Repubblica di Karelia.

I cittadini russi registrati nelle altre regioni e i cittadini stranieri per presentare la domanda devono necessariamente presentare i seguenti documenti.

I cittadini russi:

- Registrazione temporanea valida per almeno 6 mesi e rilasciata almeno un mese prima della presentazione della domanda, accompagnata dal certificato di lavoro/studio o (in assenza di questo) dalla dimostrazione della proprietà di un immobile.

 

I cittadini stranieri:

- Permesso di soggiorno valido 3 mesi oltre la data prevista di rientro dall’area Schengen;

oppure

- Registrazione valida 3 mesi oltre la data prevista di rientro dall’area Schengen e rilasciata almeno un mese prima della presentazione della domanda;

E accompagnata dal certificato di lavoro/studio o (in assenza di questo) dalla dimostrazione della proprietà di un immobile.

Al fine di poter offrire un servizio ancora più efficiente e di ridurre ulteriormente i tempi di permanenza nel Centro Visti Vi invitiamo cortesemente a fissare l’appuntamento in anticipo e a presentarsi nella data e nell’ora stabilita.

Per motivi di sicurezza non è consentito ai richiedenti di essere accompagnati da amici, parenti o conoscenti. Tuttavia è consentito farsi accompagnare da un familiare per i richiedenti non udenti / soggetti disabili / minorenni.

Nel Centro Visti per l’Italia come precauzione, rispetto della sicurezza e garanzia di un lavoro efficiente, è in vigore il divieto di utilizzo dei telefoni cellulari per il personale e per i visitatori. All’entrata dei nostri uffici i telefoni cellulari devono essere spenti per tutta la durata della permanenza nel Centro Visti.