Home page  >  Documenti per Mosca > Visto per studio (istruzione presso istituti pubblici per un’istruzione di livello superiore e per sostenere gli esami)

Visto per studio (istruzione presso istituti pubblici per un’istruzione di livello superiore e per sostenere gli esami)

   PREMESSA ALLA RICHIESTA DI UN VISTO PER STUDI UNIVERSITARI E AFAM

A partire dall’anno accademico 2020-21 la preiscrizione all’università in Italia deve essere fatta on line, senza intervento dell’Istituto Italiano di Cultura (eccetto per le AFAM). Lo studente che intende iscriversi dovrà pertanto accedere al portale UNIVERSITALY e compilare la “domanda di preiscrizione” in modalità telematica. Completata la procedura e ottenuta la conferma della propria ammissione (validazione), egli potrà stampare il riepilogo della domanda ed iniziare a legalizzare e tradurre i documenti eventualmente richiesti dall’università secondo la procedura descritta qui: APOSTILLE E TRADUZIONE DEI DOCUMENTI STRANIERI

Le tappe da seguire in sintesi sono le seguenti: 1. preiscrizione on line tramite il portale UNIVERSITALY; 2. stampa del riepilogo della domanda; 3. apostille e traduzione del diploma (o altro titolo di studio) in base alle richieste dell’università prescelta (i titoli emessi in lingua Inglese non necessitano di traduzione); 4. legalizzazione delle traduzioni; 5. richiesta della dichiarazione di valore, se necessaria in base alle risultanze della preiscrizione on line; 6. raccolta dei restanti documenti e loro presentazione al VMS per ottenere il visto per studio.

Per una informativa completa in materia di studi superiori in Italia è possibile consultare il sito del Ministero dell’Università e in particolare la circolare sulle procedure per l’ingresso, il soggiorno e l’immatricolazione degli studenti stranieri ai corsi della formazione superiore in Italia (disponibile anche in lingua inglese):

Per un’informativa completa sui mezzi economici, l’alloggio e l’assicurazione si legga qui: REQUISITI PER L’OTTENIMENTO DEL VISTO PER MOTIVI DI STUDIO

ATTENZIONE: queste regole non si applicano a coloro che intendono iscriversi alle A.F.A.M. (Istituzioni di Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica), alle Scuole Superiori per Mediatori Linguistici (SSML), agli Istituti di Specializzazione in Psicoterapia ed ai corsi di Specializzazione Tecnica Post Diploma organizzati dagli Istituti Tecnici Superiori (ITS). Questi studenti devono seguire la procedura di iscrizione ordinaria (non online) descritta qui di seguito.

CORSI PRESSO LE ISTITUZIONI DELL’ALTA FORMAZIONE

ARTISTICA, MUSICALE E COREUTICA (AFAM)

Per l’accesso ai corsi di Diploma accademico di primo livello e ai corsi di Diploma accademico di secondo livello, attivati dalle Istituzioni AFAM, la procedura di iscrizione on line dal sito UNIVERSITALY sarà operativa solo a partire dall’anno accademico 2021-2022. Ciò significa che gli studenti interessati a questi corsi dovranno seguire la classica procedura di iscrizionenon on line, mettendosi in contatto con l’Istituto Italiano di Cultura a Mosca.

L’elenco dei corsi disponibili e della corrispondente quota di posti riservati da ogni Istituzione AFAM è consultabile sul sito web

Le domande relative ai prerequisiti ed alla procedura per accedere a questi corsi devono essere indirizzate rispettivamente allistituzione Afam coinvolta ed all’Istituto Italiano di Cultura.

Tale procedura implica, di regola, la necessità di autenticare una fotografia del richiedente nonché la sua firma sul modello di preiscrizione A bis (scaricabile qui) e in certi casi l’ottenimento della dichiarazione di valore del proprio titolo presso il Consolato (per informazioni).

DOCUMENTI RICHIESTI PER OTTENERE IL VISTO PER STUDIO UNIVERSITA’ o AFAM (Poiché non tutti gli Istituti richiedono gli stessi documenti ai fini dell’ammissione, prima di consegnarli con la domanda di visto, assicurarsi che siano quelli richiesti dall’Università o dall’AFAM a cui si desidera iscriversi)


Si prega di presentare due copie uguali e complete di documenti elencati in seguito. È dovuto il pagamento di una tariffa consolare di 50 euro.

  • formulario di richiesta di visto tipo “D”;

  • copia della domanda di preiscrizione ‘validata’ dall’ateneo scaricabile dal sito UNIVERSITALY (oppure del modello A bis con firma autenticata per chi si iscrive a una AFAM);

  • copia del diploma scolastico conseguito dopo almeno 12 anni di scolarità o, in alternativa, certificato sostitutivo a tutti gli effetti di legge (es. foundation course, certificato accademico che dimostra il completamento del primo anno di universita’, ecc.);

  • certificato attestante il superamento della prova per accedere all’Università in Russia o nel paese di provenienza (solo se prevista e richiesta dall’Universita’ o AFAM);

  • Dichiarazione di valore del titolo di studio (originale+copia) (se si richiesta dall’Universita’ o AFAM). Se dichiarazione di valore è richiesta, è OBBLIGATORIO presentarla mentre si presentano i documenti per un visto. Continua 

  • garanzie finanziarie ovvero dichiarazione di assegnazione di borsa di studio di valore equivalente alle risorse economiche richieste Continua;

  • prova dell’alloggio Continua;

  • assicurazione medica. Questa deve avere i seguenti requisiti: 1. essere valida in Italia e coprire il rischio per malattia, infortunio, maternità; 2. essere intestata al richiedente; 3. coprire il periodo che intercorre fra l’arrivo in Italia e l’iscrizione volontaria al Servizio Sanitario Nazionale ovvero l’attivazione di altra copertura assicurativa completa valida per tutto il periodo della permanenza in Italia e nello spazio Schengen Continua;

  • passaporto valido per l’estero più una copia della pagina principale con la foto;

  • passaporto nazionale più una copia della pagina principale e di quella con la registrazione;

    • 1 fotografia recente a colori formato tessera (link) Continua

    • biglietto aereo o prenotazione;

    consenso al trattamento dei dati personali (link) Continua